martedì 12 aprile 2016

Nel quotidiano




"Bisogna obbedire a Dio invece che agli uomini". Questa testimonianza degli Atti degli apostoli ci invita a portare nel quotidiano la presenza del Risorto. Dopo averlo accolto nella messa domenicale lo portiamo nel cuore. Così tutto quello che facciamo nelle nostre attività è in comunione con Lui e la sua proposta di vita. Egli ci aiuta ad essere pienamente noi stessi. E' una luce che illumina, una rete che pesca nelle profondità dei nostri abissi. Ricordandoci che vita vera è amore donato. Così come Gesù sempre si dona per noi nel pane spezzato. 

Nessun commento:

Posta un commento