lunedì 24 ottobre 2016

Oblio


Come gomma che cancella
l'oblio sulle righe del passato.
Passaggi lenti
logorano piccole linee.
Il tempo le cerca
e le cancella.
Con la matita della memoria,
riemergono. Perché sono lì.
Nessuno può ritesserle
se non la vitalità della tua storia.
L'oblio, allora, è 
velo da togliere;
tenda da aprire;
scenari da riscoprire.

Nessun commento:

Posta un commento