mercoledì 5 ottobre 2016

Servo inutile


Il servo inutile non si aspetta  nessuna ricompensa per quello che fa. Si dona gratuitamente per gli altri. E' amato da Dio per quello che è non per quello che fa. Mettendosi a servizio degli altri trova la sua gioia. Il suo modello è Cristo. Egli per amore serve l'umanità. Certo la porta è stretta. Ecco perchè è necessaria la preghiera di contemplazione. Essa consente una continua sintonia col il progetto di vita che Gesù propone. Egli è nostro aiuto e nostra forza.

Nessun commento:

Posta un commento