mercoledì 21 dicembre 2016

Attesa rigogliosa

Chi semina nelle lacrime

mieterà nella gioia.

Salmo 125


Calda l’attesa di chi geme e piange come nelle doglie del parto. La speranza non delude chi confida in Dio. Al tempo opportuno Egli dona quella pace che cerchiamo e spesso non vediamo. Soprattutto nel cuore aneliamo alla soddisfazione di sentirci nuovi e giovani dentro. Così non impugneremo le armi per testimoniare questa presenza, ma il nostro volto manifesterà la culla del Bambino. Un pargoletto indifeso può forte di qualunque sopraffazione violenta.

Nessun commento:

Posta un commento