mercoledì 12 aprile 2017

Rami d'ulivo


Ondeggiano i rami di ulivo al fruscio del vento nel sole primaverile. Profumo di rinascita. Odori nuovi di una rinnovata stagione. Siamo coinvolti in questo progredire. Alzando i nostri rami chiediamo la benedizione. Una forza che entra nella vita. Forse voremmo solamente una propiziazione di ottime cose.

Ma Dio cerca propositi. Le scelte che ci caratterizzano rendendoci simili al ramoscello che sussulta. Acclamiamo un Dio potente che liberi dai malanni. Tuttavia Gesù è colui che insieme a noi va incontro alla sofferenza ed al dolore. E' l'amore che delinea il suo ingresso messiamico. Non è quella potenza che sconfigge i nemici con la forza. Ma un perdente che soccombe.  Porgendo l'altra guancia, vince la brutalità delle belve.

2 commenti:

  1. Che questa Pasqua sia una rinascita spirituale per tutti noi.
    Auguri.

    RispondiElimina
  2. Grazie buona settimana di Pasqua

    RispondiElimina