martedì 10 ottobre 2017

Ombre



Si allungano al tramonto
trascinando sagome.
Alleviano i caldi raggi solari.
Ti prendono. Catturano.
Rimani fermo in quella semioscurità.
Godi la frescura.
Ammiri colori caldi
e linee chiare in dintorni.
Il ritorno nella tua ombra
accarezza il fugace.
Lì, nel profondo di te stesso,
il medesimo scenario.
L'inquietudine sopravviene:
le ombre allungano paure,
quesiti irrisolti,
un passato lontano
che ancora reclama di essere.
Pur in una morbida felpa,
non ti lasci prendere dal sonno.
Cerchi l'alba.
E già il nuovo giorno
bussa alla tua porta.
Nessuna ombra può portarti con sé!

Nessun commento:

Posta un commento