domenica 7 giugno 2020

Definizione

Domenica della Ss.ma Trinità - Anno A

Dio ha tanto amato il mondo da dare il Figlio, unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna (Gv 3, 17).

Alle superiori quando scrivevo un tema, prima definivo la traccia. Aiutandomi con un vocabolario, chiarivo i termini in questione poi andavo nello svolgimento chiarendo i dettagli. Se dovessi scrivere qualcosa sulla Trinità, però, avrei delle difficoltà nel definirla. Perché in questo caso non puoi prendere un manuale e lasciarti guidare.

Non si tratta di un concetto da esprimere perché è la vita stessa di Dio. Essa è amore che si dona. Lo vediamo chiaramente nella storia di Gesù, soprattutto nel suo donarsi sulla croce per l'umanità. L'amore lo puoi solamente vivere, non definire. Ha a che fare con il cuore, la parte più intima di noi stessi che dirige il cammino.

Più che di una definizione, qui si tratta di un'accoglienza. Allora, se sono innamorato di Cristo il suo amore guiderà i miei passi e la Parola sarà per me determinante. Soprattutto vedrò Dio come un padre che ama allo stesso modo tutti i suoi figli.